castello

castello
Castelli di Cannero Riviera

domenica 9 dicembre 2012

Tenero fiore


Tenero fiore
 
Piccolo
profumato
tenero   fiore
desta   meraviglia
in   chi   osserva
e comprende
il creato.
 
verdefronda
 
(veletta esagonale)

10 commenti:

  1. Le meravigle della natura sono infinite e l'uomo dovrebbe esserne il custode.
    Grazie e Buon Natale anche a TE

    Rakel

    RispondiElimina
  2. Lo stupore del creato...
    E tu che ne cogli il senso regaladoci la poesia!
    Grazie Giorgio!

    RispondiElimina
  3. E' bellissimo leggere che c'è chi apprezza la bellezza e la semplicità di un tenero fiore. Grazie della tua visita :) Buon inizio di settimana

    RispondiElimina
  4. La tenerezza davanti alla delicata nascita di un fiore, esprime una grande ricchezza d'animo
    Buon Natale a te e a chi ami!
    Un vero giardino i tuo, complimenti!

    RispondiElimina
  5. Una visione spettacolare accompagnata da un delicato pensiero.
    Grazie della visita al mio blog Giorgio...mi sono appena inserita fra i sostenitori così non ti perderò di vista.

    Sai che ho appena realizzato la mia prima pubblicazione di poesie e foto?

    Buon natale e a presto!
    Simo

    RispondiElimina
  6. Non c'è nulla di più bello della natura,
    anche il fiore più semplice può ispirare un poeta.
    Auguri
    ciaoooo
    Marina

    RispondiElimina
  7. Benvenuto nel mio salotto, caro Giorgio e grazie per gli auguri.
    Tanti auguri anche a te e alle persone che ami. Bruna... ciaooooooooo

    RispondiElimina
  8. Il tuo amore per la bellezza della natura è lodevole e lo esprimi in versi carichi di meraviglia sincera...la meraviglia di una bambino.
    Grazie per i tuoi auguri. Ricambio con tanto affetto a te e a tutta la famiglia.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. E' giusto dare il valore a tutto anche un fiore può dare tanto se si conosce il significato e poi perché la natura va rispettata!

    RispondiElimina
  10. E' giusto dare il valore a tutto anche un fiore può dare tanto se si conosce il significato e poi perché la natura va rispettata!

    RispondiElimina