castello

castello
Castelli di Cannero Riviera

sabato 7 dicembre 2013

I segreti della natura



Sulle rive d’un ruscello
nella quiete di un bel bosco
ho sentito il dolce canto
di quell’acqua zampillante.

Una nenia dolce e antica
trasportava la mia mente
in quel mondo parallelo
dove non esiste peso.

Impalpabile materia
trasparenti sono i corpi
ci si sposta col pensiero
e si legge nelle menti.

Vi si arriva solamente
ammirando la natura
e fondendosi con essa
nella forza dell’amore.

verdefronda

5 commenti:

  1. E' proprio vero....nella forza dell'amore è insita la forza della natura!

    RispondiElimina
  2. Grazie Sontyna per le tue belle parole
    Giorgio

    RispondiElimina
  3. Caro Giorgio, grazie della tua presenza nel mio modesto salotto. Come te, pure io sono innamorata della vita. Tu lo trasmetti nei versi, io in molte altre cose.. Ti mando in mio amichevole abbraccio. Bruna. ciaooooo

    RispondiElimina
  4. E' bellissima la tua poesia, immagino che ami la natura e la sai osservare in silenzio, altrimenti non potresti scrivere così bene. Un abbraccio ^_^

    RispondiElimina
  5. Molto bella questa lirica dedicata alla natura.
    Essa ci dà energia e nell'ammirarla è fonte di quiete.
    Buon pomeriggio.
    Rakel

    RispondiElimina